Home > Peter Pan

etica-brasile-progetto-peter-panIl contesto
Tumori e leucemie infantili sono in aumento nella città di Fortaleza e nello Stato del Cearà. Questo situazione diventa ancor più difficile quando i bambini colpiti provengono da famiglie povere.

Dove siamo
Centro Oncologico Pediatrico
dell’Hospital Infantil Albert Sabin (HIAS) – Fortaleza
2291 minori assistiti nel 2016
(fonte HIAS – Secretaria da Saude do Governo do Estado)

 

 

Il progetto (i primi 10 anni)

Dal giugno 2006 al dicembre 2016 ETICA ha sostenuto i costi di assistenza alimentare e psicopedagogica per più di 200 ragazzi assistiti nella struttura ospedaliera (Centro Pediatrico do Cancer Peter Pan.

Nel marzo del 2010 ETICA  ha donato una casa di accoglienza e di convivenza per minori in cura oncologica e i loro relativi familiari, che ha ospitato fino ad oggi decine di famiglie

Dal 1 gennaio 2017  il progetto cambia:

Supporto nutrizionale per i 50 bambini che provengono dalle famiglie più povere (servizio garantito dall’ ospedale che sosteniamo).

Sostegno psicopedagogico per affrontare con più serenità e determinazione la malattia per i 30 adolescenti che più soffrono psicologicamente. (servizio garantito dall’ ospedale che sosteniamo)

In cambio di questi due servizi per questi 80 minori, ETICA sostiene l’azione di DIAGNOSI PRECOCE che ha l’obiettivo di scoprire in tempo nuovi casi di bambini malati sparsi nelle campagne, in modo di farli arrivare alla struttura che sosteniamo in tempo per una cura efficace che gli salvi la vita e eviti terapie invasive.

Finanzieremo cioè le spese logistiche di medici  oncologi specializzati che orienteranno i medici di base nelle campagne nel rilevare in tempo i tumori pediatrici.

Il nostro obiettivo è quello di contribuire ad alzare le possibilità di cura per più minori possibili (una diagnosi precoce alza le possibilità di cura dal 30 al 75%).

Le adozioni a distanza in questo progetto funzionano così

Risultati al 31/12/2016: 211 minori assistiti nella struttura